Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Sette appuntamenti legati a cultura, letteratura e poesia nella cornice naturale dell’Orto dei frutti dimenticati del maestro Tonino Guerra.

Si parte sabato 8 agosto con La natura che cura. La conferenza, incentrata sulla natura come miglioramento della vita, è a cura dell’architetto Andrea Mati, paesaggista, titolare dell’Azienda agricola Piante Mati di Pistoia, legato ad attività agricole e di recupero sociale, realizzatore dei giardini terapeutici e sostenitore dell’esistenza di un profondo legame di simbiosi e condizionamento tra uomo e natura.

Domenica 9 agosto è il turno dello scrittore Lorenzo Lunadei e del professore Saul Fucili che spiegheranno Come scrivere un libro in un’ora. Il mini-corso di scrittura creativa svelerà tutti i segreti e gli strumenti necessari per scrivere un libro. Ad accompagnare il dialogo Franco Baldoni che leggerà brani a tema dello scrittore.

Lunedì 10 agosto Marco Davide Cangini presenterà il suo nuovo libro L’odore dello zolfo edito da Oasistore.com. Nel romanzo, un dialogo tra un uomo riservato e burbero ed un bambino curioso, si scopre la controversa storia romagnola del bandito Martignone. Ad accompagnare l’autore ci saranno Fioretta Faeti e Lorenzo Valenti.

La rassegna torna poi lunedì 17 agosto per la Presentazione del libro Operazione Athena di Luigi Irdi con Stefano Celli.

Martedì 18 luglio la serata LiberAria vedrà la partecipazione della poetessa Gabriella Puzzo Scibetta, l’artista Michele Omiccioli e l’attore Marco Florio assieme ad Angela Orazietti. L’incontro sarà incentrato su poesia e libertà.

Sabato 22 agosto sarà il turno di una giovanissima scrittrice esordiente, la sedicenne Alice Cesarini che svelerà il suo romanzo storico Abrham. A condurre la presentazione del libro scritto dall’ex-allieva, il professore Saul Fucili con lo scrittore Lorenzo Lunadei.

L’ultimo appuntamento sarà domenica 30 agosto con Felice… mente che spiegherà come piantare semi di felicità con Laura Travaglini, Luigi Cappella e Angela Orazietti.

Tutti gli incontri sono fissati per le ore 18:00 e organizzati dall’Associazione Pro Loco Pennabilli con il patrocinio del Comune di Pennabilli.

L’ingresso è libero e non necessita prenotazione.